Cataloghi

Siamo partiti da collezioni ceramiche di grande formato: ognuna è la base per successive rilavorazioni (REWORK) in una direzione di ulteriore indagine del tema del mosaico, che ha coinvolto anche altri designer nell’ottica di mantenere collettivo e inclusivo il nostro approccio alla progettazione.

  • Primal design LO STUDIO & Massimo Nadalini
  • CRACK! design LO STUDIO & Massimo Nadalini
  • XXL design Marialaura Irvine

La divisione M+ Mosaics raccoglie l’intera storia originaria del marchio, legata al mosaico in vetro, nelle sue diverse finiture, fantasie e varianti cromatiche. Oltre alle collezioni tradizionali, in questo catalogo troverai:

  • Reworked – nuove composizioni create da designer
  • Custom – decorazioni e disegni su misura.

What do we mean by small?
IT’S UP TO US!

Il mosaico è anzitutto materia spezzata e ridotta in piccoli elementi che creano superfici senza soluzione di continuità, in cui il giunto, moltiplicato e incorporato nel pattern, non divide ma lega tra loro le tessere.

Loom è una collezione in grès porcellanato a tutta massa, adatta all’uso a pavimento e rivestimento per interni e esterni.

Cut-up è una collezione in grès porcellanato a tutta massa, adatta all’uso a pavimento e rivestimento per interni e esterni.

M+ propone materiali per l’interior design. Ciascuno dei 20 gruppi di materiali è suddiviso in 10 grandi famiglie colore:

White+Grey+Black;
Neutral;
Brown;
Powder;
Yellow;
Red;
Pink+Violet;
Blue;
Turquoise;
Green.

Le relazioni tra i materiali formano il linguaggio base dell’architettura.

M+ ha creato 10 famiglie di colori, compresi gli elementi corrispondenti: un abaco cromatico che può essere utilizzato per costruire ogni progetto di interior design.

Mist vuole esplorare un nuovo modo di percepire il mosaico.
Le leggi di percezione visiva vengono manipolate, e così l’ordine visivo del pattern, ingannando l’occhio e dando alla superficie una più fluida continuità nello spazio.

Sticks è un sistema di materia+texture+formati+colori che consente di personalizzare ogni superficie da pavimento e rivestimento.

P-saico ha una posa ad effetto random con una fuga variabile da 2 mm a 6 mm. L’ispirazione parte dallo studio dell’Opus Incertum in cui la posa e la superficie creano casualità regolare.

La classica tessera del mosaico, con Quilt – design Marialaura Irvine – aumenta la sua dimensione per creare effetti visivi contemporanei di volta in volta personalizzabili proprio come un’opera fatta a mano. Le diverse proposte di colore e texture aumentano tali possibilità.

Jointed è una collezione che supera la modularità della tessera e la sua ripetitività sulla superficie grazie alla possibilità di sezionare ogni singolo elemento in 5 modi diversi.

Diamond reinterpreta il concetto di decoro. Evoca l’architettura iconica Art Decò del Chrysler Building di Van Alen e la geometria pura di Frank Lloyd Wright.

Diamond e Jointed – registered design

Le Cromie nascono dalla miscelatura di tessere dello stesso formato appartenenti a diverse materie.
La disposizione casuale dei colori e le caratteristiche materiche delle tessere conferiscono alle cromie una forte dinamicità, in un gioco di riflessi e ombreggiature, superfici lucide e opache.

AS 100

Adesivo cementizio bianco ad alte prestazioni, a scivolamento verticale nullo e con tempo aperto allungato, per rivestimenti in mosaico vetroso, ceramico e di marmo

AS LATEX

Lattice elasticizzante per AS 100

Colorepoxy

Malta epossidica bicomponente decorativa per la stuccatura e per la posa di tutti i tipi di mosaico